Spese sanitarie 2020 – detraibili anche se pagate con carta di altra persona

2020-11-02T13:57:38+01:002 Novembre 2020|730, AGENZIA DELLE ENTRATE, NEWS, REDDITI PF|

L’Agenzia delle entrate, con risposta ad Interpello n. 484 del 19 ottobre 2020, ha chiarito che il contribuente ha diritto alla detrazione delle spese mediche 2020, sostenute presso strutture private non convenzionate con il servizio sanitario nazionale e per le quali è prevista la tracciabilità dei pagamenti, anche se il pagamento avviene con un bancomat o una carta intestata ad altra persona.

Torna in cima