Rottamazione cartelle bis, proroga

fonte: CAFUIL nazionale


Il Decreto Legge n. 119/2018 che ha introdotto la rottamazione ter delle cartelle stabilisce, tra le altre cose, che chi ancora non ha versato le rate di luglio, settembre ed ottobre relative alla precedente rottamazione bis (DL n. 148/2017), potrà versarle entro il 7 dicembre 2018. In tal modo potrà essere riammesso ai benefici previsti dalla nuova definizione agevolata.

Per effettuare il pagamento delle rate di luglio, settembre e ottobre, è necessario utilizzare i bollettini allegati alla “Comunicazione delle somme dovute” già inviata da Agenzia delle entrate-Riscossione ovvero, nel caso siano stati smarriti, sarà possibile scaricare copia della comunicazione direttamente dal sito dell’Agenzia Entrate Riscossione.

Ricordiamo che la nuova rottamazione prevede la possibilità di “sanare” i debiti relativi alle cartelle affidate dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017.

Commenti chiusi