I lavoratori che hanno ricevuto la cassa integrazione nel 2020 hanno l’obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi.

Dovranno effettuare il conguaglio fiscale tra i redditi da lavoro dipendente ed i redditi degli ammortizzatori sociali ricevuti, in base alle aliquote Irpef previste e alle detrazioni spettanti secondo il meccanismo di salvaguardia stabilito dal Decreto Rilancio (art. 128).

Attenzione: l’Inps non invia la Certificazione Unica ai propri assistiti, ma gli consente il recupero con diverse modalità.

Hai usufruito di ammortizzatori sociali nel 2020? Chiedi al Caf UIL:
  • di recuperare la CU emessa dall’Inps
  • di elaborare il 730 in modo corretto
Prenota ora il tuo appuntamento!