Bonus mobili sulle spese di trasporto e montaggio

fonte: CAF UIL nazionale


Anche le spese di trasporto e montaggio rientrano tra le spese detraibili per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici per cui si usufruisce della detrazione Irpef del 50%, il cosiddetto Bonus mobili.

Vi ricordiamo che per usufruirne è necessario che i beni acquistati siano destinati all’arredo di un immobile per il quale si beneficia anche della detrazione Irpef (nella misura del 50%) per interventi di ristrutturazione edilizia.

I pagamenti per il trasporto e montaggio, come per i mobili e grandi elettrodomestici, devono essere effettuati con bonifico, carta di credito o debito. Non danno diritto alla detrazione i pagamenti effettuati con assegno, contanti o altri metodi diversi da quelli sopracitati.

I nostri operatori saranno a tua disposizione per ulteriori informazioni.

Per ulteriori approfondimenti sull’argomento è disponibile la guida dell’Agenzia delle Entrate scaricabile cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *