titolo

SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, è il nuovo sistema di autenticazione che permette a cittadini ed imprese di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti con un’UNICA identità digitale. L’identità SPID è costituita da credenziali (nome utente e password) che vengono rilasciate all’utente e che permettono l’accesso a tutti i servizi online.

Dove posso usare SPID?

SPID è già usato da una gran parte della Pubblica Amministrazione, ma entro il 2017 essa dovrà adeguarsi per intero al nuovo sistema di Identità Digitale. Per conoscere le Amministrazioni collegate a SPID clicca qui.

PA-aderenti

Quanti anni devo avere per poter richiedere SPID?

18Per richiedere SPID bisogna aver compiuto 18 anni, e se li hai appena compiuti quest’anno o l’anno scorso non perdere tempo!
Fino al 30 giugno potrai richiedere il BONUS STUDENTI! Per te 500€ da spendere in buoni
per cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza.
Attualmente SPID ti dà la possibilità, oltre al BONUS CULTURA (18app), di accedere al BONUS DOCENTI (Carta del Docente) e al BONUS BEBÉ.

18app_logo cartadeldocente_logo

 Cosa devo fare per ottenere SPID?

Puoi rivolgerti al CAF UIL, anche senza appuntamento, per compilare il modulo che ti verrà fornito e verificare la tua identità. Ci vogliono 10 minuti, e riceverai le tue credenziali in pochi giorni direttamente sul tuo indirizzo mail. Il servizio è completamente gratuito fino al 30 giugno 2017!
Sielte, uno dei quattro soggetti accreditati in Italia al rilascio dell’Identità Digitale, offre questo servizio presso le nostre sedi a:

  • ROMA, Via Cavour, 108 (ang. V. dei Quattro Cantoni, 2)
  • TIVOLI, Vicolo Empolitana 10
  • GENZANO, Via Italo Belardi, 26
  • NETTUNO, Via Adda, 5
  • SETTEVILLE DI GUIDONIA, Via C. Todini, 79

Quali documenti servono?

Per ottenere le tue credenziali SPID hai bisogno di: un documento di identità valido (carta di identità o passaporto) e la tua tessera sanitaria. Ti servirà anche: un indirizzo e-mail e il numero di telefono del cellulare che usi normalmente (anche se non sei tu l’intestatario del contratto).

Quanto dura SPID?

SPID ha validità di due anni, e può essere rinnovato alla scadenza.

Come verranno trattati i miei dati?

I tuoi dati saranno utilizzati esclusivamente per l’acquisizione dell’Identità Digitale, non verranno comunicati a terzi e in nessun modo saranno usati a scopo commerciale.

Cosa posso fare se perdo i dati di accesso?

Nessun problema! Ogni gestore è in grado di farti recuperare i dati perduti con una procedura semplice, che ti verrà spiegata al momento dell’iscrizione.

Che differenza c’è tra i tre livelli di sicurezza delle credenziali SPID?

  • Il primo livello permette di accedere ai servizi online attraverso un nome utente e una password scelti dall’utente.
  • Il secondo livello – necessario per servizi che richiedono un grado di sicurezza maggiore – permette l’accesso attraverso un nome utente e una password scelti dall’utente, più la generazione di un codice temporaneo di accesso (one time password).
  • Il terzo livello, oltre al nome utente e la password, richiede un supporto fisico (es. smart card) per l’identificazione.
    Ad oggi sono disponibili solo identità SPID di primo e secondo livello.

I cittadini che già hanno strumenti di accesso ai servizi della PA (Carta Nazionale dei Servizi, registrazioni presso singoli siti, …) potranno utilizzare ancora questi strumenti una volta ricevuto SPID ?

Nella prima fase di avvio del sistema pubblico di identità digitale la necessità è quella di far coesistere il sistema di autenticazione tramite SPID con quelli già esistenti.
La progressiva implementazione del sistema da parte della pubblica amministrazione (che durerà 24 mesi) farà si che tutti i servizi online siano accessibili tramite SPID.