Quali sono le misure di sicurezza che adottiamo nelle nostre sedi per assicurarvi la massima protezione e serenità durante l’erogazione dei servizi? Potete leggerle in questo breve post: noi ci impegniamo sul serio, e a voi chiediamo di collaborare… per la sicurezza di tutti!

Fin dall’inizio ci siamo attivati perché la sicurezza fosse la priorità. Il Protocollo del Governo con le parti sociali, firmato il 14 marzo 2020 e aggiornato il successivo 24 aprile, ha tracciato linee guida determinanti per la gestione e il controllo del rischio nei luoghi di lavoro.

Indicazioni che abbiamo seguito fin da subito, e scrupolosamente, in tutte le nostre sedi, e che insieme al senso di responsabilità dei singoli operatori ci hanno permesso di riaprire le porte con la massima serenità a di tutti coloro che si stanno rivolgeranno al CAF in questi giorni e nei prossimi mesi.

misure di sicurezza Covid-19

Cosa vi offriamo?
  • Un servizio dedicato e su appuntamento;
  • ingressi scaglionati, per non avere più di due persone contemporaneamente in sala di attesa;
  • segnaletica per il distanziamento;
  • tempi di attesa ridottissimi e rapidità di esecuzione delle diverse fasi del servizio per consentire una permanenza breve all’interno della sede;
  • schermo di protezione in plexiglass in tutte le postazioni operatore;
  • tutti gli operatori indossano la mascherina e i dispositivi di protezione individuale commisurati al loro ruolo;
  • sanificazione delle superfici tra un cliente e l’altro;
  • sanificazione frequente dei bagni e degli spazi comuni;
  • utilizzo frequente del gel idroalcolico e disponibilità di gel e mascherine anche per i clienti.
Cosa vi chiediamo?
  • Di rispettare al massimo la puntualità, per permettere il flusso organico degli appuntamenti in agenda;
  • di entrare in sede solo indossando la mascherina;
  • di igienizzare le mani una volta entrati con il gel idroalcolico messo a disposizione nella sala d’attesa della sede;
  • di rispettare la distanza di un metro dalle altre persone presenti, in sala d’attesa o negli ambienti interni;
  • di verificare il numero di persone presenti in sala di attesa prima di entrare: non dovrebbero essere più di 2.

misure di sicurezza Covid-19 uomo

Vi aspettiamo al CAF UIL, in sicurezza!
Hai già il tuo appuntamento per il 730?

 


Infographic vector created by freepik – www.freepik.com