Confermato il Bonus Verde anche per il 2019

La Legge di Bilancio 2019 ha prorogato il Bonus verde (art.1 comma 12 L.205/2917) anche per l’anno 2019.

Si tratta di una detrazione dall’Irpef del 36% prevista per le spese sostenute dai contribuenti che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile sul quale sono effettuati gli interventi relativi alla:

  • “sistemazione a verde” di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi;
  • realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili.

La detrazione è ripartita in 10 quote annuali, con un tetto massimo di spesa di 5.000 euro per unità immobiliare ad uso abitativo.

Ricordiamo che non sono agevolabili i lavori di manutenzione ordinaria annuale e quelli effettuati in economia e che il pagamento deve essere effettuato con metodi tracciabili (es. bonifico bancario o postale, bancomat, ecc) ma senza la necessità del cosiddetto “bonifico parlante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *