ACCERTAMENTO REQUISITI INPS AL CAF UIL

accertamento-requisiti-inps-titolo

Accertamento Requisiti INPS

L’inps sta invitando molti pensionati a rispondere entro il mese di febbraio 2016 in merito a variazioni anche per alcuni periodi su residenza o eventuali ricoveri:

  • con riferimento all’anno 2014/2015
  • con riferimento all’anno 2013

Chiedi all’operatore CAF UIL il controllo e l’invio del dichiarativo richiesto.
Il servizio è completamente gratuito.


L’Ente previdenziale invita i pensionati “interessati a tale controllo” ad aggiornare per l’anno richiesto informazioni relative al soggiorno/residenza (anche per parte anno) all’estero, ricovero in strutture sanitarie se collegato all’handicap per cui si ha il riconoscimento dell’invalidità e dati dell’istituto scolastico frequentato, redditi di lavoro percepiti.

La richiesta è diversa ed a seconda della prestazione assistenziale erogata e si distingue attraverso le sigle:

  • ACCAS/PS – soggiorno/residenza in Italia o all’estero, se si percepisce assegno sociale anche dichiarazione di eventuali periodi di ricovero
  • ICRIC – periodi di ricovero in istituti pubblici o privati convenzionati, frequenza istituti scolastici
  • ICLAV – redditi di lavoro

Soggetti interessati

Chi percepisce dall’INPS:

  • Assegno sociale e/o Pensione sociale
  • Invalidità civile e/o Indennità di accompagnamento o frequenza

Quali documenti portare al CAF

  • la lettera INPS di richiesta
  • copia di un documento di riconoscimento
  • eventuale delega
  • dati (denominazione e partita iva anno frequentato) dell’istituto scolastico (solo nel caso di Indennità di frequenza)
  • certificazione redditi con riferimento all’anno richiesto (solo per ICLAV)

Commenti chiusi